band il CORRIERE FEDERALE band
Organo periodico di informazione della FEDERAZIONE

Pagina 2

Ritorna in prima pagina
Vai alla terza pagina
Numero 2  del 16 gennaio 2010
salute
Natura e salute
sport
Lo sport
 La differenza, oltre che la diversa potenza dei fondamentali mostrata dalla Wickmayer, l'ha fatta anche il servizio. Troppo più incisivo, penetrante, quello della belga, che pur servendo più forte ha anche messo dentro il 69% di prime palle contro il troppo modesto 50% di Flavia.

Per Yanina, che all'open d'Australia sarà costretta a partire dalle qualificazioni, un grande inizio d'anno…in un anno in cui ha temuto di non poter nemmeno scendere in campo. Una doppia soddisfazione dopo "il più bel regalo di Natale" (è una sua definizione) fattole dal tribunale civile belga che ha sospeso la sua squalifica. Yanina ha un gran potenziale, è incredibilmente determinata e, sollevata anche da troppe pressioni nel suo Paese, grazie alle rentrée parallele delle due ex n.1 Clijsters e Henin (oggi finaliste a Brisbane) sarà sicuramente fra le ragazze da tenere più d'occhio per tutto l'anno. E' certamente in grande progresso.

Oggi la finale verrà riproposta da Supertennis alle 14. Prima della finale femminile la Black e la Huber avevano vinto il 28mo torneo della loro carriera insieme. Avevano battuto la Grandin e la Granville 7-6, 6-2, molto più nettamente di quanto fosse loro riuscito contro Schiavone-Pennetta (6-1,5-7,10-8). Consoliamoci così.

Darthsesa di
Tennislandia.


fed 

AVVISO AI LETTORI

Tutti i lettori, anche non confederati, possono collaborare a questo giornale inviando i loro articoli con messaggio privato a Solitario* oppure all'indirizzo e-mail solitario@tricore.it

-------------------------------

decoupage
Decoupage
Dalla prima pagina.

l vischio nell'antichità era considerato una pianta sacra. All'epoca dei Celti, i sacerdoti, detti druidi, usavano il vischio per ottenere infusi e pozioni contro qualsiasi malattia. Il vischio viene ufficialmente menzionato nelle farmacopee verso la fine del secolo scorso, tempo in cui furono scoperti e sperimentati per la prima volta i suoi principi attivi: proteine (viscotossina e lectina), flavonoidi, polifenoli e polisaccaridi, dall'azione anti-ipertensiva.

Il vischio: tutte le virtù fitoterapiche

In fitoterapia si usano soprattutto i rami giovani e le foglie per preparare tisane ed estratti liquidi con attività ipotensive, diuretiche e antispasmodiche.

Il vischio è una delle piante più efficaci contro l'ipertensione, utilizzato anche come regolatore del sistema cardio-circolatorio: le sostanze contenute nel vischio sembrano infatti essere di stimolo al sistema parasimpatico e diminuire le resistenze periferiche dei vasi causando vasodilatazione.

Per queste sue proprietà il vischio è utilizzato anche come coadiuvante in caso di aterosclerosi, angina e per migliorare la circolazione cerebrale. Inoltre il vischio è importante anche in caso di artrite, perché aumenta la diuresi e favorisce così l'escrezione di urea. Applicato localmente ha anche azione antinfiammatoria alleviando i dolori reumatici e gli attacchi acuti di sciatica.

La tisana al vischio: ottimo rimedio fitoterapico nelle terapie anti-ipertensive

Ecco una tisana ipotensiva, a base di vischio, arancio e biancospino.

Ingredienti
- Leonurus c. erba (sommità), 4 g

- Viscum (foglie), 3 g

- Biancospino (fiori), 20 g

- Arancio (foglie), 10 g

Preparazione: fatevi miscelare le erbe dall'erborista, poi mettete in infusione un cucchiaio della miscela in una tazza da tè d'acqua bollente. Filtrate dopo 10 minuti e bevete. La dose complessiva è pari a 2/3 tazze di infuso al giorno. Bevetelo lontano dai pasti.
WWW.RIZA.IT

Shiva's eye di
Cosmobioenergetico
Dalla prima pagina.

Perché il modo in cui è stata battuta per la seconda volta consecutiva dalla ragazzona belga di 7 anni più giovane e già n.16, non è certo promettente in prospettiva.

E' una sconfitta inattesa soprattutto nei suoi termini, dopo che Flavia nel torneo neozelandese aveva ceduto appena sei games fra quarti e semifinale, e sedici in tutto.

Ma è stata presa a pallate. Non ha, cioè, da recriminare altro che per una giornata in cui avrebbe certo potuto giocare meglio.

"Yanina ha giocato meglio di me…" non ha saputo dire altro la "Penna" assai delusa prima di aggiungere le frasi di rito: "Tornerò l'anno prossimo, grazie per avermi accolto così …".

La Wickmayer era la terza favorita del torneo. Sulla carta. Era nervosissima all'inizio, difatti ha esordito perdendo il servizio. Ma Flavia non sembrava molto più distesa. Il break d'avvio non l'ha rasserenata. Sull'1-0 è infatti stata sotto 0-40, e meno male che la belga, sempre frastornata, l'ha aiutata con una bella serie di errori gratuiti. Anche se Flavia è riuscita a tenere il break fino al 3-1 si è visto che Yanina stava cominciando a mettere a posto quel dritto magari stilisticamente non perfetto e tuttavia formidabile. Pesantissimo. Flavia non riusciva ad arginarlo. Batteva anche maluccio la nostra e la Wickmayer ne approfittava per strapparle due volte il servizio finchè sul 5-3 si procurava tre setpoint sul proprio game di battuta. Flavia li annullava, ma alla fine si arrendeva.

Nel primo game del secondo set la Wickmayer, sulle ali del parziale successo, si produceva nel miglior colpo della giornata, forse del torneo e conquistava l'1-0. Poi 2-0 per lei. Si illudeva Flavia seguendo i consigli di Urpi e giocando in maniera finalmente un po' più aggressiv,a fino a recuperare il break, 2 a 2, ma un dritto vincente lungolinea riportava la Wickmayer avanti 3-2 e di nuovo d'un break. Quando Flavia, frustrata, cedeva di nuovo la battuta sul 2-4, pur avendo recuperato da 0-40, ma poi commettendo un doppio fallo seguito da una volée di dritto in rete, il match poteva dirsi praticamente finito.

 L'ennesimo dritto vincente di Yanina, sulla riga, ha sigillato il successo della belga.


Dalla prima pagina.

Entrambi sono forti e non rischiano di morire su di voi. Un'altra opzione è quella di riempire un vaso con acqua. Lavare le radici di una pianta (philodendron, impianti di ragno, la pace e gigli fare veramente bene in un vaso). Collocare la pianta in vaso e lasciare le radici crescono in acqua. Questo è facile da ricordare per l'acqua (l'acqua quando il livello di acqua viene giù).
Step 2 Legno.

Il legno può aggiungere un sacco di calore per la sensazione di una casa. È possibile utilizzare il legno mobili (acquisto di mobili antichi e opere di finitura di bene), ripiani in legno, ciotole di legno, sculture e altri oggetti possono essere utilizzati per decorazioni calde. È anche possibile raccogliere Driftwood per decorare con.

Step 3 Fiori e piante materiali.

I fiori possono essere tagliati fuori e mostrato in primavera. Questo può includere cespugli fioriti e alberi come bene. Se i fiori non sono disponibili per il taglio quindi prendere alcune disposizioni luminose colorate. Questi giorni sono disponibili presso il negozio per una piccola quantità di denaro e di durare a lungo (spesso fino a due settimane). Vale la pena di cinque a dieci dollari, in particolare nei giorni bui di inverno. Fiori può grazia uno mantello, bancone, tavolo, e anche decorare il bagno!

* Potpourri. È possibile utilizzare materiali vegetali per la propria pot-pourri. Questo vi consentirà di compilare una ciotola o un bel vaso di guardare aromatiche che aggiunge la comodità della natura per la vostra casa.

* Ramoscelli e rami. È possibile decorare con ramoscelli e rami. Questi possono essere disposti in un vaso, steso su una mensola, o appeso ad una parete. Alcuni grandi opzioni includono denaro piante, figa salici, e sempre verdi rami.

* Fiori secchi e pressati. È possibile effettuare le modalità da fiori secchi e le immagini da pressi di bellissimi oggetti per decorare con.

* Corone. Crea la tua corone per un bel aspetto e aggiungere tutti i vostri oggetti preferiti naturale

Roberta - MioCucciolo  di
Non solo decoupage
antro
L'antro della strega
arte 
Dalla prima pagina.

Le erbe qui indicate e che sono meno comuni si possono reperire facilmente in erboristeria.

Per farsi amare
Fumigazioni da fare il lunedì o la domenica. Bruciare 2 pizzichi di mirra su di un carboncino e iniziando di luna nuova.

Per la protezione e la fortuna
Fumigare tutti i giovedì bruciando 3 pizzichi di polvere di aloe su un carboncino concentrandosi su ciò che si vuole ottenere. Visualizzare il desiderio che si realizza.

Per annullare le forze negative
Le fumigazioni di cynnamono sono utili a questo scopo grazie alla canfora che si estrae da questa pianta. I fumi di un pizzico di questa polvere distruggono le negatività degli ambienti.

Per sbloccare i problemi professionali, sociali, la fortuna e l'ottimismo
Fumigazioni con polvere di eucalyptus da bruciare il giovedì


Per la realizzazione di qualcosa che richiede impegno

Fumigazioni con ambra grigia. Un pizzico di questo incenso dona dinamismo e ci pone nello stato d'animo necessario per affrontare le faccende più impegnative.

Per ricaricarsi delle energie cosmiche positive
Fumigazioni con incenso di vetiver.

ATTENZIONE

Questi rituali vanno fatti in maniera positiva e ottimistica, ma non aspettatevi dei miracoli, ognuno di noi avrà il suo piccolo aiuto ma nella misura che gli spetta.


Un abbraccio a tutti e che la luce sia con voi
(da bethelux.it)


Patna
di
Oasi virtuale
Dalla prima pagina.

Scrivere è un gioco. Quando si imbastisce un racconto si gioca con i dettagli della storia.
Un esercizio utile per creare dettagli ricchi e interessanti per i nostri racconti è di Osservare la realtà e immaginarla in un contesto differente.


Da queste parole cosa deduciamo? Quale collegamento otteniamo con le materie di cultura?
Provate ad usare l'immaginazione.

State leggendo un "noiosissimo" articolo scientifico su un fiore tropicale.
Come logico, il testo riporterà dati sulla vita del fiore, il suo ambiente vitale, il caratteristico tipo di colorazione, gli insetti che lo frequentano ecc. ecc.


Vi direte..." Ma che noia!"
In quel caso allora vi dico: Provate a Cambiare le Carte in Tavola!
Come si fa?
Ad esempio il "fiore" potrebbe diventare una graziosa Fatina e gli insetti, molesti corteggiatori.
Oppure, in un altro ipotetico Cambio della Realtà; Il fiore potrebbe essere rarissimo ultimo della sua specie e un Botanico tentare di salvarlo dagli insetti nocivi.
Vedete come Cambiano le cose? Come la materia scientifica può diventare creatività e divertimento?
Dal noioso articolo di Scienze che ci interessa giusto per i dati riportati, all'immaginario Fantasy e allo svago.
E' un gioco, semplice, forse anche un po stupido ma ci fa chiaramente capire che un argomento storico o scientifico non è
solo una mole di dati.
Necessita solo un po di Applicazione e L'aspetto può cambiare.
I risultati non saranno solo di divertimento ma anche di apprendimento.
Tre risultati con un minimo sforzo, quello dell'utilizzo della mente.
1 Imparare
2 Divertirsi
3 Ampliare la nostra facoltà immaginativa
Tre risultati importanti che la nostra società vessata da fenomeni Bimbiminkisti propagati anche da TV e Mercato, sta dimenticando.
Riappropriarci di questi tre fattori è semplicissimo ma sta a noi e solo, a noi; decidere se sfruttare l'opportunità semplicissima che ci viene offerta.
La conoscenza può essere anche un gioco meraviglioso se si sa dove cercare.
Provate anche voi!

Viridiana Camelia del Deserto
di
Luce dell'anima


Vai alla terza pagina  Ritorna in prima pagina
Archivio